Copyright © Italiani a Barcellona -  2011-2020

Tutti i diritti riservati

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Social  Icon
  • Blogger Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Flickr Social Icon

Come muoversi a Barcellona

12/02/2018

La domanda che ci si pone quando si vive in una città o la si va a visitare è: 

 

“Come giriamo per la città?” o “Saranno efficienti i mezzi di trasporto pubblici?” 

 

Barcellona è una metropoli molto ben organizzata per quanto riguarda i mezzi di trasporto pubblico. Questa è composta da metro, tram, autobus, dalle ferrovie Ferrocarrils de la Ge-neralitat e dalle ferrovie Renfe. 

 

La metro è formata da 10 linee divisi per colori e nome. Gli autobus urbani conducono regolarmente in ogni località, ad orari molto flessibili ed efficaci. Anche in questo caso le linee sono distinte da colori e numeri diversi. Da non dimenticare inoltre sono le linee notturne molto comode per chi ha esigenze diverse. 

 

Esistono vari abbonamenti: T-10 che sono 10 corse singole della durata di 75 min e possono essere usati da più persone; T-dias che è un biglietto che dura tutto il giorno senza limiti di tratte ed infine gli abbonamenti pensati per i turisti chiamati HOLABCN che a seconda della durata dei giorni hanno un costo differente e ti permette corse illimitate (compreso aeroporto) tutti i giorni in questione. 

 

Questi abbonamenti ti consentono di prendere tutti i mezzi pubblici sopracitati: ferrovie, tram, bus, metro e renfe. 

 

Attenzione però che Barcellona è divisa per zone quindi ogni abbonamento eccetto HOLABCN ha un costo differente in base alla zona! 

 

Per chi vive qui ,oltre ai comuni abbonamenti mensili o annuali dei servizi pubblici, Barcellona offre un servizio di Bike sharing, conosciuto come “Bicing”. 

Questo servizio offre biciclette condivise (elettriche o meno) alla portata di tutti! Ti consente di prendere la bicicletta alla stazione più vicina a te e di rilasciarla nella stazione più vicina alla tua destinazione. È un servizio comodo, pratico, veloce, e sostenibile! Un modo nuovo di girare per la città. 

 

Meno conosciuti sono anche altre piattaforme on-line simili a “Bicing” come “Yugo“ o “eCooltra” che sono servizi di moto sharing. Si assomigliano molto ma invece che lasciare la bici in una stazione, la moto la puoi parcheggiare dove preferisci! Anche questi sono elettrici quindi, silenziosi e sostenibili. 

 

Infine, non dimenticate che il modo migliore per vivere Barcellona è camminare. Solo per-dendoti nel labirinto della città, potrai scoprire luoghi nuovi e magici. Barcellona ogni giorno insegna e riserva qualcosa di nuovo! 

Adesso sta a te scoprirla!

 

 

 

di Matilde Pistoni

 

 

Qui sotto la mappa della metropolitana di Barcellona:

 

 

 

 

 

 

Please reload

Banner promozionale

LA TUA PUBBLICITÁ QUI