Copyright © Italiani a Barcellona -  2011-2020

Tutti i diritti riservati

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Social  Icon
  • Blogger Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Flickr Social Icon

Il nuovo piano di sicurezza per la Sagrada Familia

Il nuovo piano anti terrorismo per la sicurezza della Sagrada Familia e tutta la zona circostante di Barcellona è pronto a essere messo in atto, come riporta il quotidiano il24internazionale.it:

 

L’accesso a uno dei monumenti più visitati nella città catalana sarà regolato da dieci scanner e metal detector, come ha annunciato la fondazione che cura la gestione dell’edificio. Il nuovo piano per la sicurezza, che dovrà tutelare visitatori e personale, prevede investimenti complessivi per 2 milioni di euro e porterà anche all’utilizzo di una decina di agenti in più rispetto ai 40 che normalmente vengono impiegati nell’area. I nuovi dispositivi, inoltre, consentiranno di accelerare l’afflusso dei turisti nella basilica: i controlli più rapidi ed efficaci permetteranno di raggiungere i 1500 ingressi ogni ora. La Sagrada Familia è ritenuta un potenziale obiettivo di attacchi terroristici, in particolare dopo l’attentato che lo scorso 17 agosto ha provocato la morte di 16 persone sulla Rambla.

 

C‘è comunque da dire che nonostante le minacce di terrorismo e i pericoli sventati, la Sagrada Familia rimane il monumento più visitato di Barcellona secondo i dati sul turismo dello scorso anno e uno tra i più visitati in Spagna e in Europa.

 

 

 

 

Ecco un video da vedere in alta risoluzione per apprezzare da vicino il monumento simbolo di Barcellona:

 

 

 

Please reload

Banner promozionale

LA TUA PUBBLICITÁ QUI